I Giovani del Comitato, presenti in diverse Sedi con gruppi strutturati, organizzano e partecipano molteplici progetti ed attività specifiche, dove loro stessi vengono preparati per diventare operatori specializzati ed allo stesso tempo formatori per i loro pari, secondo lo spirito di peer-education tipico della gioventù di Croce Rossa, mentre partecipano anche alle attività trasversali a tutti i Volontari, dai progetti in ambito sociale alle attività di formazione e soccorso nelle aree di ambulanza ed emergenza.

Nel corso del 2016 i Giovani del Comitato di Udine, in particolare provenienti dalle Sedi di Udine, Cividale del Friuli, Codroipo e Tarcento hanno organizzato e partecipato, in un costante scambio di presenze ed esperienze, a numerosi eventi, sia specifici sia diventando portavoce dell’Associazione, promuovendone l’immagine e raccontando il loro perché essere Volontari di Croce Rossa.

Le attività alle quali i Giovani sono stati coinvolti sono stati corso e percorso GiovenTù, raccolta e stoccaggio materiali destinati all’emergenza terremoto nel Centro Italia, evento sportivo e benefico Telethon a Udine, giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS con banchetti informativi al centro studi di Udine, interventi in scuole primarie e secondarie con lezioni sul primo soccorso, attività promozionale con l’ADMO, presenza al pignarul dell’epifania cividalese, presenza al villaggio Getur di Lignano Sabbiadoro, pianificazione di attività per il carnevale in piazza a Cividale del Friuli, evento sportivo e di raccolta fondi organizzato dalla Sede di Codroipo Red Volley, corso di face painting, partecipazione alle feste dei fiori di Primulacco, dei fiori di Premariacco, dello sport ed al Rescue Day di Cividale del Friuli, festa di paese di Bertiolo con stand sul progetto “Fallo Sicuro”, punti di informazione e attività, realizzazione e presentazione del video “Mi metto nei miei panni” in occasione della settimana per la promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e partecipazione alla conferenza “CFMUNESCO” nel cividalese, attività di animazione ed educazione nei centri estivi, case di riposo e presso il centro disabili “Pannocchia” di Codroipo, nonché partecipazione nei turni di servizio serali di assistenza ai senza tetto di Udine durante l’emergenza freddo.